Firme false Lega Nord alle regionali 2010 Emilia Romagna, indagine della Procura della Repubblica di Ravenna

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Firme false Lega Nord alle regionali 2010 Emilia Romagna, indagine della Procura della Repubblica di Ravenna

Messaggio  ACR Press il Mer Dic 25, 2013 2:08 pm

Firme false Lega Nord alle regionali 2010 Emilia Romagna
Cervia (RA) 23 dicembre 2013

Altri guai per Gianluca PINI e la sua Lega Nord romagnola.
Giunge notizia o meglio indiscrezione che alla Procura della Repubblica di Ravenna è aperto un fascicolo per presunte firme false depositate a sostegno della Lega Nord alle ultime elezioni regionali in Emilia Romagna del 2010 .
Le sottoscrizioni e le relative firme non autografe sarebbero già state trovate e sono al vaglio della Procura la quale sarebbe in procinto di inviare gli avvisi di garanzia a Gianluca Pini segretario L.N. Romagna e deputato da 3 legislature, a Monti Mauro e Fantinelli Stefano di Faenza entrambi attivisti e militanti con importanti incarichi dirigenziali all'interno del partito, resta ancora sconosciuto invece il nome dell'autenticatore delle firme.
Sull'irregolarità delle firme raccolte e contestate ormai c'è certezza rimane ancora da stabilire chi sono altri attori nella vicenda non ancora identificati a vario titolo responsabili.
Le elezioni regionali del 2010 in Emilia Romagna  ha concesso alla Lega Nord di ottenere tre consiglieri (Bernardini Manes - Roberto Corradi - Manfredini Mauro) tutti attualmente in carica.
Si attendono sviluppi e l'ufficialità dell'informativa ricevuta.

Cervia 23 dicembre 2013
(info Luca Ricci)
avatar
ACR Press

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 18.12.12

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum