AutoMoto Club Romagna
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

video di snoopy su youtube - incrocio terme di cervia/ ss16

Andare in basso

video di snoopy su youtube - incrocio terme di cervia/ ss16  Empty video di snoopy su youtube - incrocio terme di cervia/ ss16

Messaggio  Luca Ricci il Gio Gen 03, 2013 11:23 pm

ACP Press

Milano 6 giugno 22,00

L'instancabile snoopy (Luca Ricci) ne ha realizzata un'altra, un video pubblicato su youtube a provare come un incrocio è più a rischio incidenti causa di un cartello mal posizionato e di una canalizzazione mal segnalata e poco visibile.

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=vxVOgZ_gkSs

un'altra iniziativa inchiesta, riferisce snoopy contattato al telefono;
" anomalie dell' incrocio terme di Cervia - SS16 al comune di Cervia in provincia di Ravenna le abbiamo segnalate 2 mesi fa, ma non si è fatto nulla fino ad oggi, così ho deciso di fare un filmato"

buona visione!

ACP Press
Luca Ricci
Luca Ricci
Admin

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 18.12.12

https://acromagna.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

video di snoopy su youtube - incrocio terme di cervia/ ss16  Empty Re: video di snoopy su youtube - incrocio terme di cervia/ ss16

Messaggio  Luca Ricci il Gio Gen 03, 2013 11:24 pm

COMUNICATO STAMPA
Incrocio delle terme, un labirinto vecchio di 50 anni !

Per l’Automobile Club Padania l’incrocio di Via G. di Vittorio con la statale adriatica è vecchio non aggiornato ed obsoleto, gli incidenti sono favoriti da un cartello che “impalla la visuale” e da una segnaletica insufficiente.

L’ ACP associazione a tutela degli automobilisti è rappresentata in Romagna dal Sig. Luca Ricci conosciuto per la sua attività “antimulta per fare cassa”, ci segnala che da tempo i propri tecnici valutano la situazione dell’incrocio terme statale adriatica che spesso viene alla cronaca per i continui e ripetuti nella dinamica di incidenti anche con gravi conseguenze.

Le anomalie della frequenza e della ripetitività delle dinamiche dei sinistri ha insospettito gli ingegneri dell ‘ACP che da tempo stazionano e verificano ad ogni incidente lo stato dei luoghi e dei fatti e sono arrivati ad una conclusione a dire il vero sconcertante se fosse fondata, vediamo di analizzarli, ci riferisce il Ricci Luca referente nazionale ACP:

“ i sinistri avvengono principalmente per 2 motivi;
1) la mancata precedenza ai veicoli provenienti da Rimini da chi intende svoltare ed entrare in zona terme provenienti da Ravenna
2) per collisione laterale a pochi metri oltre l’incrocio in corrispondenza della chiesa o qualche decina di metri oltre verso Ravenna, speronamenti cagionati dai veicoli provenienti da Ravenna.
Secondo gli ingegneri che hanno studiato le dinamiche ci sono delle condizioni che favoriscono il pericolo, nel primo caso è un cartello stradale che “impalla” la visuale e nel secondo invece è l’effettuazione di una inversione ad U vietata, conseguenza di una sbagliata canalizzazione per chi esce dalle terme e intendeva svoltare per Rimini, causa un cartello mal posto e poco leggibile (visibile nella foto allegata) prosegue dritto per trovarsi poi costretti a proseguire per Ravenna, a questo errore il “rimedio” è una inversione ad U appena finita la canalizzazione proprio di fronte alla chiesa oppure poco più avanti aiutandosi con la presenza di una piazzola di sosta sulla destra, certamente una manovra irregolare e pericolosa ma a monte vi è una situazione ambigua, la difficile individuazione della canalizzazione per immettersi verso Rimini problematica accentuata per i nostri turisti che non conoscono la strada, un vero e proprio labirinto dunque !

A fronte di tutto questo L’automobile Club Padania tramite il consigliere Nori Luigi (Lega Nord Padania) del comune di Cervia inviterà l’amministrazione ad integrare con una segnaletica adeguata la canalizzazione verso Rimini con un altro cartello direzionale posto anche a destra della strada di via G. di Vittorio e di alzare la freccia indicatoria dello spartitraffico posto al centro della strada al fine di migliorare la visibilità ! ( ritratta nella foto allegata)

L’automobile Club Padania informa che tiene monitorato anche l’incrocio semaforo della “Cervese” e che a breve con l’inizio della stagione turistica con il movimento dei veicoli dei vacanzieri la sinistrosità aumenterà a dismisura ma in questo caso molto probabilmente da quanto appurato sarà la tempistica delle lampade semaforiche che indurranno all’errore.

Savio di Ravenna li 27 aprile 2010

ACPpress - RT
Luca Ricci
Luca Ricci
Admin

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 18.12.12

https://acromagna.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum