AutoMoto Club Romagna
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Conversione patente militare

Andare in basso

Conversione patente militare Empty Conversione patente militare

Messaggio  Luca Ricci il Gio Gen 03, 2013 10:38 pm

Conversione patente militare


La conversione è il rilascio, a chi ha una patente militare, di una patente civile di categoria corrispondente, secondo una tabella di equipollenza stabilita dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti insieme al Ministero della Difesa.

Per il rilascio della conversione della patente di guida militare è necessario:


Presentare domanda su apposito modulo (TT 2112), presso un ufficio della Motorizzazione Civile, compilato e sottoscritto secondo le avvertenze ivi contenute, da presentarsi entro un anno dalla data di congedo.

Il modulo è reperibile presso gli uffici della Motorizzazione ed è disponibile online. Modulistica

Al modulo compilato occorre allegare:
attestazione di versamento di 29,24 euro sul c.c.p. 4028 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri;
attestazione di versamento di 9,00 euro sul c.c.p. 9001 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri;
Pagamento pratiche online
dichiarazione sostitutiva di certificazione di residenza, redatta su apposito modello, oppure fotocopia integrale del documento di identità in corso di validità riportante la residenza attuale del richiedente;
certificato di visita medica, in bollo e con data non anteriore a 6 mesi, effettuata presso una delle autorità sanitarie previste dall'art. 119 del Codice della strada(1) e fotocopia dello stesso;

(1) Per la visita medica, necessaria per l'accertamento dei requisiti fisici e psichici, ci si può rivolgere ad uno dei seguenti medici:
Medico di Asl che abbia la sezione medico-legale
Ispettore medico delle Ferrovie dello Stato
Medico militare
Medico della Polizia di Stato
Medico del ruolo dei medici del Ministero della Salute
Medico del Corpo nazionale dei vigili del fuoco
Ispettore medico del Ministero del Lavoro

n. 2 foto recenti in formato tessera, di cui una autenticata, su fondo bianco ed a capo scoperto, su carta non termica.

L'autentica della foto può essere richiesta:
dall'interessato, allo sportello all'atto della presentazione della pratica;
presso un Notaio o in Comune (l'autentica della fotografia deve avvenire sul foglio e non a tergo della stessa.);
dal medico che ha rilasciato il certificato di cui al punto 4).N.B.: il certificato medico con foto non può essere accettato come autentica di foto se non espressamente dichiarato dal medico rilasciante.

eventuale patente civile in originale (se posseduta) e una fotocopia completa della stessa

Inoltre:

se il richiedente sta ancora espletando il servizio militare:

la domanda può essere spedita direttamente dal Comando o presentata agli sportelli dall'interessato (nel secondo caso occorre allegare specifica richiesta, effettuata dal Comando, di conversione di patente militare del dipendente in servizio) e dovrà contenere, oltre alla documentazione di cui ai punti precedenti anche:
dichiarazione di servizio del Corpo d'appartenenza;
copia autenticata della patente militare;

se il richiedente risulta congedato:
fotocopia del foglio di congedo illimitato e originale in visione ovvero autocertificazione redatta su apposito modulo;
allegato rilasciato dal Corpo d'appartenenza denominato "N", che deve pervenire a mezzo posta da parte del Comando.
Luca Ricci
Luca Ricci
Admin

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 18.12.12

https://acromagna.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum