Ecco le novità sulle depenalizzazioni , nuovo DLG del 5 febbraio 2016

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Ecco le novità sulle depenalizzazioni , nuovo DLG del 5 febbraio 2016

Messaggio  Luca Ricci il Dom Feb 14, 2016 12:22 pm

Guida senza patente: le novità del decreto sulle depenalizzazioni

Ministero dell'Interno, circolare 05/02/2016 n° 300/A/852/16/109/33/1

questo è il testo della circolare n. 300/A/852/16/109/33/1 del 5 febbraio 2016, con la quale il Ministero dell'Interno illustra le novità introdotte dal decreto legislativo n. 8/2016, entrato in vigore il 6 febbraio 2016, in tema di depenalizzazione del reato di guida senza patente (art. 116, comma 15, Codice della Strada).

Fra le varie ipotesi di guida senza patente il Ministero distingue quelle che rientrano nella depenalizzazione e quelle che invece continuano a costituire illecito penale.

Sono depenalizzate le seguenti fattispecie:
•guida senza patente perché mai conseguita o perché revocata con provvedimento definitivo notificato all'interessato;
•guida con patente non rinnovata a seguito di mancato superamento della visita medica di rinnovo o di revisione per mancanza dei requisiti fisici prescritti;
•guida con patente di categoria diversa da quella prescritta (ad eccezione del caso previsto dall'art. 116, comma 15-bis);
•guida di macchina agricola od operatrice senza patente o con patente diversa (art. 124, comma 4);
•guida di veicoli da parte di titolare di patente estera nonostante il provvedimento di inibizione alla guida in Italia (art. 135, comma 7, e 136-ter, comma 3);
•guida con patente estera, diversa da patente UE o SEE, scaduta di validità, da parte di persona residente in Italia da oltre 1 anno (art. 135, comma 11).
Restano invece sanzionate penalmente le seguenti ipotesi:
•guida senza patente in caso di recidiva/reiterazione nel biennio: il fatto assume carattere penale, configurandosi come autonoma fattispecie di reato, punita con l'arresto fino a 1 anno;
•guida senza patente da parte di persona sottoposta a misura di prevenzione: non si applica la norma depenalizzata o la sanzione penale in caso di reiterazione, ma l'arresto da 6 mesi a 3 anni ai sensi dell'art. 73 del D.Lgs. n. 159/2011.

La procedura applicabile per le fattispecie depenalizzate è quella prevista dal Titolo VI del Codice della Strada (artt. 194 e ss.) e in via residuale dalla Legge n. 689/1981.

La sanzione amministrativa pecuniaria varia da un minimo di 5.000 ad un massimo di 30.000 euro. Secondo le regole generali, entro 60 giorni è ammesso il pagamento in misura ridotta della somma pari al minimo edittale (5.000 euro), con possibilità di ulteriore riduzione dell'importo del 30% in caso di pagamento entro 5 giorni dalla notifica o contestazione (euro 3.500).

_________________
per contattare Luca Ricci (snoopy)  se è possibile utilizzate sempre il forum altrimenti:
Luca Ricci cellulare 3482821706 (sempre acceso)
contatto skype = snoopy.luca
e mail = acr@lucaricci.it
è gradito un sms di pre-contatto del tipo:
" sono PINCO PALLO quando la posso chiamare ?"
in caso invece di verbale in corso chiamare a voce ed esordire con la frase " aiuto multa in corso "
in caso di difficoltà nella procedura per iscriversi al forum segnalatemelo con sms
avatar
Luca Ricci
Admin

Messaggi : 601
Data d'iscrizione : 18.12.12

Vedi il profilo dell'utente http://acromagna.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum