AutoMoto Club Romagna
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Rilascio patente A, per motocicli

Andare in basso

Rilascio patente A, per motocicli  Empty Rilascio patente A, per motocicli

Messaggio  Luca Ricci il Gio Gen 03, 2013 10:31 pm

Per il rilascio della patente di guida per motocicli è necessario:
Presentare domanda presso la Motorizzazione Civile
Sostenere un esame di teoria
Sostenere un esame di pratica di guida

I candidati al conseguimento della patente di categoria A, già in possesso di patente di guida, devono sostenere soltanto la prova pratica di guida su motociclo avente caratteristiche costruttive adeguate.

1) Presentare domanda su apposito modulo (TT 2112), presso un ufficio della Motorizzazione Civile, compilato e sottoscritto secondo le avvertenze ivi contenute. Il modulo è reperibile presso gli uffici della Motorizzazione ed è disponibile online. Modulistica

Al modulo compilato occorre allegare:
attestazione di versamento di 14,62 euro sul c.c.p. 4028 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri;
attestazione di versamento di 15,00 euro sul c.c.p. 9001 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri;
Pagamento pratiche online
certificato di visita medica, in bollo e con data non anteriore a 6 mesi, effettuata presso una delle autorità sanitarie previste dall'art. 119 del Codice della strada(1) e fotocopia dello stesso;

(1) Per la visita medica, necessaria per l'accertamento dei requisiti fisici e psichici, ci si può rivolgere ad uno dei seguenti medici:
Medico di Asl che abbia la sezione medico-legale
Ispettore medico delle Ferrovie dello Stato
Medico militare
Medico della Polizia di Stato
Medico del ruolo dei medici del Ministero della Salute
Medico del Corpo nazionale dei vigili del fuoco
Ispettore medico del Ministero del Lavoro
n. 2 foto recenti in formato tessera, di cui una autenticata, su fondo bianco ed a capo scoperto, su carta non termica;
fotocopia integrale del documento di identità in corso di validità riportante la residenza attuale del richiedente oppure dichiarazione sostitutiva di certificazione di residenza redatta su apposito modello;
la patente posseduta e fotocopia della stessa, se il candidato è già possessore di patente;
autorizzazione da parte di un genitore alla presentazione della domanda, se il candidato è minorenne.

A chi ha fatto domanda e, in base alla visita medica, risulta in possesso dei requisiti fisici e psichici prescritti, è rilasciata una autorizzazione per esercitarsi alla guida, chiamata "foglio rosa". L'autorizzazione è valida 6 mesi e consente di esercitarsi su veicoli per i quali è stata richiesta la patente.

2) Sostenere un esame di teoria
E' necessario prenotare l'esame presso l'ufficio della motorizzazione dove è stata presentata la domanda.

3) Sostenere un esame di pratica di guida
Al momento della prenotazione dell'esame pratico deve essere presentata:
attestazione di un ulteriore versamento di 14,62 euro sul c.c.p. 4028 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri per il pagamento in modo virtuale dell'imposta di bollo sulla patente di guida.
(Pagamento pratiche online)

I candidati che hanno compiuto 21 anni devono allegare alla domanda la fotocopia della carta di circolazione del motociclo con cui intendono effettuare l'esame di guida o dichiarare sulla domanda le caratteristiche tecniche del motociclo con cui intendono sostenere l'esame di guida. Non è consentito presentarsi all'esame con un motociclo avente caratteristiche tecniche non conformi all'abilitazione richiesta.

Il candidato al momento dell'esame di guida deve presentare la seguente documentazione in originale:
carta di identità in originale e in corso di validità oppure patente di guida in originale;
carta di circolazione del motociclo (in regola con la revisione);
certificato di assicurazione del motociclo;
autorizzazione all'uso del motociclo redatta su apposito modello, se il candidato non ne è il proprietario.

Il candidato deve inoltre mettere a disposizione dell'esaminatore un'autovettura con relativo conducente, per seguirlo durante la prova su strada. L'esame di guida prevede due prove da sostenere nella stessa giornata:
prova di abilità da svolgersi in area chiusa;
prova su strada.
Luca Ricci
Luca Ricci
Admin

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 18.12.12

https://acromagna.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum