Fate più multe o dovrò aumentare le tasse" il sindaco di ferrara ordina !

Andare in basso

Fate più multe o dovrò aumentare le tasse" il sindaco di ferrara ordina !

Messaggio  Luca Ricci il Gio Gen 03, 2013 11:08 pm

"Fate più multe o dovrò aumentare le tasse"

Tagliani (Sindaco di Ferrara) incontra i vigili urbani: sos per il crollo delle contravvenzioni

Ferrara, 21 settembre 2012 - «Non mi costringete ad aumentare le tasse...». Così, guardando negli occhi gli agenti della Polizia Municipale, il sindaco Tiziano Tagliani ha di fatto spronato i vigili urbani ad aumentare le contravvenzioni. Ieri in Comune sono stati convocati ben quattro incontri, ai quali — assieme al sindaco ed alla comandante Laura Trentini — sono stati invitati tutti gli agenti, scaglionati in base ai turni di servizio. Scopo dell’iniziativa, verificare problemi e malesseri della Polizia Municipale ma soprattutto capire se il crollo verticale delle sanzioni nel crollo del 2012 è legato ad una sorta di ‘sciopero bianco’ degli agenti.

I dati, rivelati nelle scorse settimane proprio dal Resto del Carlino, sono eclatanti, addirittura brutali: le multe comminate dai vigili sono diminuite dai 4,5 milioni di euro del 2011 a circa 1,3 milioni dei primi otto mesi del 2012. Crollo di introiti anche per le telecamere di Musa: nel 2011 le sanzioni per gli accessi irregolari ai varchi della Ztl hanno superato i 3 milioni e 600mila euro, nei primi otto mesi di quest’anno il ricavo è stato pari a 1 milione e 600mila euro. «Per il Comune questo taglio delle multe è peggio che il taglio del governo Monti», è sbottato il sindaco secondo quanto riferiscono molti dei presenti agli incontri.

«La sensazione comunque è quella di essere stati richiamati, neppure troppo velatamente, ad aumentare il numero delle multe — sorride Elisabetta Finotelli del sindacato autonomo Siulpm —; con Tagliani sono stati sfiorati tanti altri argomenti, il sindaco ha citato quanto ha fatto non solo per la Polizia Municipale ma più in generale per far quadrare i conti di un bilancio pubblico oggettivamente difficile. Però, alla fine, si andava sempre a finire sul calo delle multe e sul rischio che, continuando così, il Comune debba far leva su altre fonti di introiti».

O meglio, come ha detto Tagliani in un incontro successivo, sull’«unica leva», quella dell’aumento dell’imposizione fiscale. «Io vorrei evitarlo — ha aggiunto il sindaco —, ma è chiaro che non spetta soltanto a me riuscire in questa operazione». Un messaggio subliminale? Tutt’altro. Il sindaco e la comandante hanno ribadito il concetto guardando negli occhi i presenti, quasi a tentare una forma di garbata ipnosi: «Non voglio comunque pensare che volontariamente si cerchi di mettere in ginocchio l’amministrazione», ha aggiunto poi Tagliani tornando a parlare del tasto dolente. Il maxi buco in bilancio ancor più pesante di quello, imprevisto e clamoroso, originato dal risarcimento all’imprenditore Alois Lageder.

Ma restiamo alla Polizia Municipale: in attesa di valutare — sulla pelle degli automobilisti — se l’appello di Tagliani stile ‘Mentalist’ avrà avuto effetto, va detto che negli incontri si è parlato anche di sicurezza, di raccordo con le altre forze dell’ordine, di problemi organizzativi. «Questi ultimi peraltro sono stati appena accennati — conclude la Finotelli del Siulpm —; quando si è parlato dell’indennità di disagio tolta in aprile, abbiamo detto che ormai abbiamo... metabolizzato il taglio e che attendiamo che sia il giudice a esprimersi sul nostro ricorso».

Stefano Lolli


www.ilrestodelcarlino.it/ferrara/cronaca...gliani-polizia.shtml
avatar
Luca Ricci
Admin

Messaggi : 607
Data d'iscrizione : 18.12.12

Visualizza il profilo dell'utente http://acromagna.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum